fbpx
(Carrello vuoto)
 

Spedizioni gratuite per ordini superiori a 49 €

La classifica dei 5 peperoncini più piccanti al mondo. Scopri quali sono!

Sei amante del piccante e metteresti il peperoncino anche nel caffè-latte la mattina? Sei davvero sicuro di conoscere quali sono i primi 5 peperoncini più piccanti al mondo?

Abbiamo stilato la classifica dei 5 peperoncini più piccanti al mondo, in base alla scala Scoville (SHU), che misura la quantità di capsaicina contenuta in essi.


Si tratta di peperoncini veramente molto molto piccanti, facciamo un rapporto con i peperoncini più conosciuti e usati in cucina. Questi peperoncini sono fino a

100 volte più piccanti del classico peperoncino calabrese che utilizziamo in cucina e fino a 10 volte più piccante di alcune specie di Habanero, che molti appassionati considerano, erroneamente, il peperoncino più piccante al mondo. 

Ecco la top five dei peperoncini più piccanti al mondo: 

5) Bhut Jolokia

Nel gradino più basso della classifica dei 5 peperoncini più piccanti al mondo troviamo il Bhut Jolokia

Probabilmente un ibrido tra un Capsicum Chinense e Capsicum Frutescens. Nel 2007 è stato nominato come peperoncino più piccante al mondo. Ha detenuto il titolo fino al 2012 quando è stato sostituito dal Trinidad Moruga Scorpion. 401,5 volte più piccante del Tabasco classico. Il nome, di origine mediorientale, significa Serpente Velenoso.

Il peperoncino è di colore rosso acceso, ha una lunghezza che varia dai 5 ai 9 cm e un diametro di circa 2,5-3 cm. I frutti sono di forma allungata, rugosi e con apice appuntito. Sono estremamente piccanti dalla persistenza duratura.


Vuoi provare e sfidare il temibile Bhut Jolokia? Acquistalo sul nostro shop online.


Vai alla scheda completa del peperoncino Bhut Jolokia.

 

4) Naga Viper

Questa varietà di peperoncino è stata creata in Inghilterra incrociando il Naga Jolokia con altre due varietà di peperoncino, il Naga Morich e il Trinidad Scorpion. Il peperoncino Naga Viper entrò nel Guinness dei primati come il peperoncino più piccante al mondo il 25 febbraio 2011 con un valore di Scoville di 1.382.118 unità.

I frutti sono di colore rosso acceso, leggermente rugosi e con forma conica, raggiungono una lunghezza di circa 5 cm. Naga vuol dire serpente, nome datogli dal suo creatore Gerald Fowler, proprio perchè il peperoncino ha un sapore pungente come una vipera. 

Vuoi assaggiare i peperoncini più piccanti al mondo? Acquistali sul nostro shop online.

3) Trinidad Scorpion Butch Taylor

Peperoncino di origine Australiano, la sua origine è ancora incerta si presume sia un incrocio tra un Trinidad Scorpion e un Bhut Jolokia. 

Nel Marzo del 2011 il Trinidad Scorpion butch Taylor è stato inserito nel Guinness World Record come peperoncino più piccante al mondo con una piccantezza misurata in 1.463.700 unità Scoville. 

I frutti del peperoncino Trinidad Scorpion Butch taylor sono lunghi circa 4-5 centimetri ed hanno la caratteristica particolare che all'estremità più bassa del frutto presentano una coda che ricorda quella di uno scorpione. 

I frutti hanno un sapore ed un profumo molto speziato di frutta tropicale e sono dotati di una piccantezza veramente estrema. 


Vuoi provare e sfidare i peperoncini più piccanti al mondo? Acquistali sul nostro shop online.

 

2) Trinidad Moruga Scorpion

Originario della regione di Moruga situata nel sud dell’isola di Trinidad e Tobago. Il piccantissimo peperoncino Trinidad Moruga Scorpion si è classificato nelle prime posizione della scala Scoville con un grado di piccantezza misurato in quasi 2.000.000 di unità. 

I peperoncini sono di color rosso, grandi come una palla da golf, con una superficie ruvida e con una piccola coda all’estremità. Raggiunge una lunghezza che va dai 3 ai 6 cm. Un singolo peperoncino di questa specie è sufficiente a rendere molto piccanti i piatti di una famiglia per una settimana. Se utilizzato a piccole dosi ha un sapore davvero eccezionale. 

Questo peperoncino non ha mai conquistato il Guinness World Record ufficiale come peperoncino più piccante al mondo però ha fatto parlare molto di sè in quanto dai test di laboratorio raggiungeva quantità di capsaicina più alta del Trinidad Scorpion Butch Taylor. 


Vuoi assaggiare il piccantissimo Trinidad Moruga Scorpion? Acquistalo sul nostro shop online.


Vai alla scheda completa del peperoncino Trinidad Moruga Scorpion.


1) Carolina Reaper

Al primo posto nella classifica dei 5 peperoncini più piccanti al mondo troviamo il Carolina Reaper, attualmente detentore del Guinness world record. Il Carolina Reaper è un peperoncino ibrido della varietà Capsicum Chinense, conosciuto originariamente col nome di HP22B.

Il primo esemplare è stato cresciuto dal coltivatore Ed Currie, proprietario della PuckerButt Pepper Company situata a Fort Mill, nel South Carolina. L'ortaggio attirò l'attenzione dei media quando, nel 2011, un reporter della National Public Radio, dopo averne mangiato un pezzo, rimase sconvolto dalla sua piccantezza e decise così di raccontare la sua esperienza dedicandogli un servizio.

Nel 2013 questo peperoncino è entrato nel Guinness dei primati come il più piccante del mondo, raggiungendo una piccantezza media di 1.769.300 unità Scoville, con picchi di 2.200.000 unità. Il record precedente apparteneva al Trinidad Moruga Scorpion, stabilito nel 2011. Ed Currie investì 12.000$ per ottenere questa varietà di Capsicum Chinense, incrociando un Pakistani Naga con un tipo di Habanero Red proveniente dall'isola di St. Vincent, nei Caraibi.

Con la sua piccantezza raggiunge oltre 2 Milioni di unità Scoville. Il frutto si presenta di colore rosso con un'estremità che ricorda la coda di uno scorpione. Raggiunge una lunghezza che va dai 3 ai 5 cm.Il gusto di questo peperoncino è fruttato, dolce, con richiami di cannella e cioccolato.

Vuoi provare il peperoncino più piccante al mondo, il Carolina Reaper? Acquistalo sul nostro shop online.

Vai alla scheda completa del peperoncino Carolina Reaper.

Contatti

Emai: info@peppermaremma.it

Tel: +39 ‭347 7077814‬

P.IVA IT01340400538

Copyright © 2020 Pepper Maremma. Tutti i diritti sono riservati